Che sapore ha la felicità?

Il tuo film preferito. Preferito perchè la protagonista è praticamente la versione più famosa di te stessa. Preferito, perchè è il primo film che hai visto con lui, stretti sul divano bianco.
Le foto di una giostra retrò, con cavalli e carrozze rosa antico e giallo.
Le vie di Parigi che ti sembra di conoscere da una vita, anche se nella tua vita le hai attraversate solo una volta.
Quella musica là, quella che ti emoziona ogni volta, che riconosceresti anche al silenzio, la tua preferita tra le preferite.
E poi un messaggio inaspettato, un volantino in ascensore, l’odore di erba appena tagliata e quello di bucato fresco tra le lenzuola viola, il sole sempre più lento, i progetti tra photoshop ed electrowave tedesca, le cene da fare tutti insieme, lo sciroppo da scegliere per la torta con le scaglie di cioccolato fondente, e i desideri misti a voglia.
Ed ecco un sorriso sul cuscino.
Agre sulla punta della lingua.
Dolce giù, dentro la gola.
Come la felicità.
Bonne nuit.

In sottofondo Yann Tiersen – J’y suis jamais allè.

Annunci

, , , , , , ,

  1. #1 di melusina il 9 febbraio 2011 - 14:46

    e che bellooooo

  2. #2 di M.lle Coccò il 9 febbraio 2011 - 14:52

    Ci sei anche tu qui dentro, gemellina mia….

  3. #3 di shikse il 10 febbraio 2011 - 17:26

    Dolce giù, dentro la gola.

    mi è rimasto impresso

  4. #4 di M.lle Coccò il 11 febbraio 2011 - 14:07

    Ne sono felice….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: