Articoli con tag ipod

Pulizie di primavera.

Sto ripulendo il mio Ipod.
Visto che il tempo lì fuori è ancora incerto e mi impedisce di procedere con il cambio di stagione, inizio le mie pulizie di primavera con il mio Ipod. Lo specchio della mia anima. Il diario puntuale dei miei giorni, dei miei mesi, talvolta dei miei anni. Il mio taccuino, la scatoletta di latta stracolma di effetti personali, il mio piccolo vasetto emozionale.
C’è chi, all’apice delle proprie emozioni, negative o positive, taglia i propri capelli, chi, più semplicemente, cambia il proprio avatar.
Io invece, all’apice delle mie sensazioni, cambio il contenuto del mio Ipod viola. Il mio fido compagno da passeggiata, da autobus, da corsa, da vasca da bagno, da attesa, da tempo libero o impegnato.
Mentre lo ripulisco, come spesso accade, mi piace riascoltare quello che c’è dentro. In maniera del tutto randomizzata. E rendermi conto, puntualmente con lo stesso stupore, di quanta roba giaccia lì dentro inascoltata. Tutta quella roba legata col filo spinato a ricordi importanti, belli e dolorosi. E che non si toccano per nessuna ragione al mondo. E che raramente mi va di riascoltare. Anzi, che non riascolto mai. Volutamente. Per non vomitare, per non sanguinare, per non lacrimare, per non sorridere amara.
Tanta roba rappresenta invece piccoli momenti che mi piace rivivere almeno una volta a settimana. La fotografia perfetta e musicata  di attimi dal gusto buono, dal profumo indelebile, lucidi e ombreggiati con giusta dose, riconoscibili nella loro essenza magica e misteriosa, che si incollano agli ormoni nel mentre li stai vivendo e provocano scossoni reiterati senza soluzione di continuità.
Come quello che mi si è schiantato oggi nelle orecchie. E che continua a girarmi dentro in loop.

In sottofondo Some girls are bigger than other – The Smiths

Annunci

, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: